La normalizzazione di grandi quantità di indirizzi è un processo che si svolge, in massima parte, in modo automatico. Affinché ciò avvenga in maniera affidabile, però, è necessario che il sistema sia stato configurato correttamente. E' possibile, inoltre, che un'installazione debba gestire flussi di tipologia variabile, richiedendo diverse configurazioni da usare nei casi opportuni.

Per aiutare l'utente nella definizione e nella gestione della configurazione del normalizzatore è stato creato Centaurus.

Tale software viene incontro a diverse esigenze, consentendo di:

  • definire, memorizzare su file o database e, successivamente, gestire configurazioni del normalizzatore
  • specificare le caratteristiche dei dati da elaborare e quelle da assegnare ai risultati della normalizzazione, sia che le informazioni da processare siano state memorizzate su file sia che si trovino su database
  • creare file batch contenenti tutte le informazioni di configurazione per le elaborazioni che devono essere ripetute periodicamente
  • lanciare elaborazioni batch.